per il tirocinante

INFORMATIVA SUI TIROCINI

Che cos’è il tirocinio ?

Il tirocinio è un periodo che consente l’alternanza tra studio e lavoro e consente di agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro.

Il rapporto che si costituisce tra azienda e tirocinante, ai sensi dell’art. 18, comma 1 lettera d) della legge 196 del 1997, non costituisce rapporto di lavoro, pertanto non comporta il sorgere di obblighi retributivi e previdenziali e non obbliga l’azienda ad assumere il tirocinante al termine dell’esperienza.

Durante il tirocinio è garantita la copertura assicurativa INAIL e RCT.

La partecipazione non comporta spese per il tirocinante.

A discrezione dell’azienda può anche essere previsto un rimborso spese.

Durante il progetto il tirocinante è costantemente seguito e da un tutor del soggetto promotore in veste di responsabile didattico-organizzativo e da un tutor aziendale indicato dal soggetto ospitante.

Chi può fare il tirocinio ?

Possono fare un tirocinio tutti coloro che hanno assolto l’obbligo scolastico, hanno più di 16 anni e risultano immediatamente occupabili al Centro per l’Impiego.

Come si attiva un tirocinio ?

E’ necessaria una convenzione tra un ente promotore, in questo caso il FOR.AL FORMAZIONE PROFESSIONALE e un soggetto ospitante, l’Azienda che ospita il tirocinante.

Se sei interessato contatta le segreterie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudi