Accreditamento e Certificazioni

ACCREDITAMENTO REGIONALE PER FORMAZIONE, ORIENTAMENTO E SERVIZI AL LAVORO

FOR.AL è accreditato presso la Regione Piemonte per la formazione professionale per l’erogazione dei servizi di orientamento (Informazione
Orientativa, Formazione Orientativa, Consulenza Orientativa, Sostegno all’inserimento lavorativo).

Mentre da settembre 2012 ha ottenuto l’accreditamento per l’Agenzia per i servizi al lavoro

L’Accreditamento è obbligatorio per tutti i soggetti che intendono erogare corsi o servizi orientativi o erogare servizi al lavoro per persone ed aziende finanziati da fondi pubblici

 

SISTEMA GESTIONE QUALITA’ SALUTE SICUREZZA SUL LAVORO

FOR.AL ha conseguito la Certificazione del proprio Sistema di gestione per la qualità nel 2002 e da allora ha sempre mantenuto il proprio impegno per la Qualità, volto al miglioramento continuo rinnovando il proprio Certificato secondo le norme UNI EN ISO 9001 con l’Ente AENOR ITALIA.

La Certificazione secondo la Norma UNI EN ISO 9001:2015 garantisce il continuo monitoraggio e miglioramento dell’organizzazione e l’attenzione della stessa focalizzata sul Cliente.

FOR.AL ha ritenuto opportuno integrare il Sistema di Gestione qualità con la gestione della Salute e Sicurezza in quanto considera strategico raggiungere e a dimostrare un elevato livello in ambito di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, tenendo sotto controllo i propri rischi. Ciò in coerenza alla propria politica della sicurezza e salute sul lavoro ed ai propri obiettivi.

SISTEMA GESTIONE IN OTTICA DI GENERE

FOR.AL considera fra i suoi valori preminente la tutela e lo sviluppo delle pari opportunità e crede che dove si adotta una modalità di gestione del personale che rispetta e valorizza le diversità, basata su piani di sviluppo delle carriere meritocratiche, i risultati siano migliori. Dunque in tale ottica nel 2012, a seguito di un percorso intrapreso nel tempo, ha deciso di integrare nel Sistema Qualità ISO 9001 anche la Certificazione dei Sistemi di Gestione in ottica di genere che recepisce al suo interno i principi di eccellenza delle Organizzazioni
previsti dalla ISO 9004.

L’impegno concreto di FOR.AL per la qualità le Pari opportunità è esplicitato nella politica per la qualità e attraverso gli obiettivi generali ed annuali che si pone.

MODELLO ORGANIZZATIVO EX D.Lgs 231/01

Il D.Lgs 231/01 “disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, a norma dell’articolo 11 della legge 29 settembre 2000, n° 300” il quale ha introdotto nel nostro ordinamento, a carico delle persone giuridiche un regime di responsabilità amministrativa che si aggiunge alla responsabilità della persona fisica che materialmente ha commesso determinati fatti illeciti, mira a coinvolgere anche l’ente nell’interesse o a vantaggio del quale i reati siano stati commessi.

A seguito di tale normativa FOR.AL si è dotato del modello organizzativo, previsto dal citato decreto, al fine di beneficiare dell’esimente costituita dallo stesso individuando le attività nel cui ambito esiste la possibilità che siano commessi i reati previsti dal decreto, prevedendo specifici protocolli finalizzati alla formazione e all’attuazione delle decisioni dell’ente, prevedendo obblighi informativi verso l’organismo di vigilanza ed introducendo un sistema disciplinare atto a sanzionare il mancato rispetto di quanto indicato nel modello.

L’organismo di vigilanza può essere contattato attraverso il seguente indirizzo e-mail: organismo.vigilanza@foral.org

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudi