Blog

Che cos’è il P.L.E.?

PLE è l’acronimo di Parlement Lycéen Européen, un’organizzazione europea delle scuole di gioielleria, fondata nel 1993 in Francia a Saint-Amand Montrond.

L’idea originale era di creare un collegamento tra le scuole di gioielleria in Europa e in altri paesi di tutto il mondo lavorando insieme su attività transnazionali.

Oggi, 23 scuole di gioielleria sono membri PLE, e mentre la maggior parte di loro si trova in paesi europei, come Belgio, Cipro, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lettonia, Portogallo, Scozia e Spagna, ci sono anche scuole extraeuropee (situate in diversi continenti in paesi come il Canada, la Costa d’Avorio e il Perù) che hanno uno status speciale come membri osservatori.

Durante ogni anno scolastico, il PLE promuove e gestisce due diversi tipi di attività finalizzate a scopi distinti:

  • Azioni tecniche per agire come periodi di formazione e scambi in Europa;

Ogni scuola membro è rappresentata da due delegati, uno studente e un insegnante coordinatore.

Quest’anno siamo al 27° incontro che si svolgerà in SPAGNA a  Madrid presso la Scuola Escuela de Arte 3 dal 5 al 9 maggio 2019.

  • Mostre e azioni di stampa degli studenti come relazioni e scambi di scrittura.

La recente  Mostra itinerante di gioielli delle scuole orafe del P.L.E. Parlement Lycéen Européen si è svolta a Valenza presso il Centro Comunale di Cultura  e ha visto partecipanti le seguenti Scuole:

For.Al Scuola Orafa “Vincenzo Melchiorre” – Valenza

IIS Benvenuto Cellini – Valenza

Lmmdv Apģērbu Dizains – Liepaja

Escola Secundária Artistica António Arroio – Lisboa

Artistic School Soares Dos Reis – Porto

Escuela De Arte Tres – Madrid

Iata Namur

Lycée Des Métiers Jean Guéhenno – Saint Amand

Ι.Ι.Εκ Δημου Βολου – Volos

British Academy Of Jewellery London

Mokume Art_Studies Thessaloniki

 

Ecco le date e i luoghi, dal primo incontro ad oggi

1993. (1 °) FRANCIA. Saint-Amand Md. Scuola professionale Jean Guéhenno.

  1. (2 °) FRANCIA. Saint-Amand Md. Scuola professionale Jean Guéhenno.
  2. (3°) GERMANIA Idar-Oberstein Fachhoschule Edelstein und Schmuckdesign
  3. (4 °) GRECIA. Atene. Istituto francese – Stemnitsa. Gioielli per la scuola tecnica.
  4. (5°) PORTOGALLO. Lisbona. Escola Secundaria Antonio Arroio.
  5. (6°) PAESI BASSI. Amsterdam. Roc Zadkine di Vakschool.
  6. (7°) GERMANIA. Kaiserslautern. Meisterschüle für Handwerker.
  7. (8°) SPAGNA. Malaga. Escuela Internacional de Joyeria and Gemologia.
  8. (9 °) ITALIA. Arezzo. Le Arti Orafe.
  9. (10°) PORTOGALLO. Porto. Escola Secundaria Soares dos Reis.
  10. (11°) BELGIO. Anversa. Stedelijk Instituut voor Handel ad Ambachten.
  11. (12°) GRECIA. Delphi. Scuola Galileo.
  12. (13°) ITALIA. Peschierra del Garda. Istituto d’Arte Benvenuto Cellini.
  13. (14°) GB.ECOSSE. Glasgow. North Glasgow College.
  14. (15°) CIPRO. Di Larnaca. Scuola di gioielleria con diamanti.
  15. (16°) ITALIA. Valenza. Istituto d’Arte Benvenuto Cellini.
  16. (17°) LETTONIA. LIEPAJA. Liepajas Lietiskas makslas koledza
  17. (18°) BELGIO. NAMUR. Istituto di arti, tecniche e artigianato
  18. (19°) SPAGNA. VIGO. Escuela Technica da Joyeria del Atlantico
  19. (20°) PORTOGALLO. PORTO. Escola Artistica Soares dos Reis
  20. (21°) PORTOGALLO. LISBONA. Escola Artistica Antonio Arroio
  21. (22°) GRECIA. Volos. DIEK Jewellery School
  22. (23°) BELGIO. NAMUR. Istituto di Arti, Tecniche, Scienze e Artigianato
  23. (24°) PORTOGALLO. LISBONA. Escola Artistica Antonio Arroio
  24. (25°) FRANCIA. Saint-Amand Montrond. Lycée Professionnel Jean Guéhenno.
  25. (26°) ITALIA. Valenza. Istituto d’Arte Benvenuto Cellini e Istituto For.Al
  26. (27°) SPAGNA. Madrid. Escuela de Arte 3

Nel  prossimo articolo vedremo nel dettaglio le attività svolte in quest’ultimo meeting.

 

No comments yet! You be the first to comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudi